Ospedali in stato di abbandono, Iglesias: crolla soffitto sala pre-operatoria al Cto

Condividi

 

Crollo della volta del soffitto della sala preoperatoria dell’ospedale Cto di Iglesias (Su). L’episodio si è verificato stamani, sembra per copiose infiltrazioni d’acqua, ed è stato udito in tutto l’ospedale e per fortuna nessuno è rimasto ferito dal crollo dei calcinacci.  www.cagliaripad.it

“All’interno della struttura erano da due giorni evidenti i segni di gravi infiltrazioni sui muri e sui solai. Un crollo devastante che ha divelto tutto quello che ha trovato sotto”, spiega il leader di Unidos Mauro Pili, che ha divulgato la notizia.

“Si passa dai black out e dallo sfondamento del soffitto dell’ospedale ‘Sirai’ di Carbonia, al crollo di una parte consistente del soffitto del laboratorio analisi dell’ospedale ‘Santa Barbara’ di Iglesias, al gravissimo crollo al Cto di poco fa. E’ inaccettabile che una struttura sanitaria possa crollare a pezzi come sta accadendo anche per il Cto di Iglesias senza che niente venga fatto per metterla in sicurezza. I pericoli all’interno della struttura sono evidenti – spiega Pili – e nessuno fa niente per eliminarli per non parlare poi di un cantiere infinito in abbandono da un almeno decennio”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -