Grecia: Tsipras spende 1,2 miliardi di euro per ammodernare gli F-16

Condividi

 

Il governo greco ha approvato un accordo con gli Stati Uniti per l’ammodernamento di oltre la metà della sua flotta di F-16, per un ammontare di 1,2 miliardi di euro.

Le spese serviranno a migliorare la capacità di 85 caccia americani in dotazione all’aeronautica greca, avvicinandoli per tecnologia ai più avanzati F-35. Atene dovrà pagare entro il 2028, ma gli Stati Uniti hanno accettato una somma annuale di 150 milioni di euro. L’ambasciatore americano in Grecia Geoffrey Pyatt ha ricordato che l’intesa sui caccia era stata sottoscritta lo scorso ottobre durante la visita del premier Alexis Tsipras a Washington. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -