Alfano, l’Italia sta regalando piu’ fondi all’estero: 5,7 miliardi di dollari

Condividi

 

“L’aiuto pubblico italiano cresce per il quinto anno di seguito, in controtendenza rispetto al dato registrato sul piano internazionale. L’Italia sta mantenendo gli impegni assunti in materia di cooperazione”.

Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha commentato i dati pubblicati sul sito dell’OCSE sull’Aiuto Pubblico allo Sviluppo (APS) nel 2017 dei Paesi Membri del DAC (Comitato per l’Aiuto allo Sviluppo).

Nel 2017, l’APS netto italiano ha raggiunto lo 0,29% del RNL (Reddito Nazionale Lordo), in crescita dal 2016, confermando l’Italia al 4°posto tra i Paesi G7 per rapporto APS/RNL. Con oltre 5,7 miliardi di dollari, l’Italia figura al 6° posto tra i donatori DAC per ammontare netto dell’APS. Si conferma pertanto il percorso di crescita seguito dal nostro APS negli ultimi anni, in linea con gli obiettivi della Legge che disciplina il sistema della cooperazione allo sviluppo italiana.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -