Droga a scuola, la preside chiama la Polizia

Nella mattinata odierna il personale del Commissariato di Polizia di Mirandola ha dato vita ad un nuovo controllo mirato, con l’obbiettivo di verificare e scongiurare l’utilizzo di droghe da parte degli studenti. Già da alcuni mesi le scuole superiori del territorio sono presidiate dalle forze dell’ordine, che in più occasioni hanno sequestrato sostanze stupefacenti all’interno dei plessi. Purtroppo, non ha fatto eccezione l’Istituto “Galilei” di Mirandola”.

Gli agenti, unitamente a due unità cinofile della Polizia di Stato, sono intervenuti su richiesta della stessa dirigente scolastica e hanno ispezionato gli ambienti della scuola. I cani hanno rinvenuto circa 23 grammi di hashish e marijuana, di cui una parte nella disponibilità di quattro studenti minorenni: gli stessi sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori. Un’altra parte della droga è invece stata equestrata a carico di ignoti, in quanto recuperata nel cortile e nei bagni dell’istituto.

www.modenatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -