BCE: a Draghi compenso di 397.000 euro nel 2017

Condividi

 

ROMA – Nel 2017 la banca centrale europea ha realizzato un utile netto di 1,275 miliardi di euro, in rialzo dagli 1,193 miliardi dell’anno precedente. Lo si legge nel rapporto annuale 2017 di Francoforte. Il consiglio direttivo ha stabilito la distribuzione alle banche centrali nazionali di un utile ad “interim” di 987,7 milioni il 31 gennaio 2018, e ha successivamente deciso di distribuire i rimanenti 287 milioni.

Al presidente Mario Draghi la Bce ha corrisposto nel 2017 una retribuzione base di 396.900 euro, in lieve rialzo dai 389.760 del 2016. I sei membri del comitato esecutivo hanno percepito l’anno passato un totale di 1,871 miliardi (1,837 nell’anno precedente).

Segui ANSA Europa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -