Rivolte in Francia, manichino di Macron impiccato e bruciato

Condividi

 

PARIGI, 8 APR – Shock in Francia per un pupazzo con le sembianze del presidente Emmanuel Macron impiccato e bruciato durante una delle tante manifestazioni di queste ore contro la politica di riforme del governo.
E’ successo a Nantes, dove il manichino-Macron è stato appeso e dato alle fiamme durante un corteo di qualche migliaio di persone. Alcuni deputati hanno accusato i manifestanti di “istigazione a uccidere”, il presidente dell’Assemblea Nazionale, Francois de Rugy, ha denunciato uno “scandalo”.

Anche in questo fine settimana la Francia è bloccata da uno sciopero dei treni contro la riforma delle ferrovie, un’agitazione che si fa via via più dura, in assenza di dialogo fra governo e sindacati. Sciopero duro anche per Air France, agitazioni nelle università. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -