Torino, problemi economici: commerciante 25enne si impicca in negozio

Condividi

 

Un ragazzo di 25 anni si è impiccato nel bagno del negozio che aveva aperto solo due mesi fa. “Scusatemi, ho fatto delle scelte sbagliate”, ha lasciato scritto in una lettera che la polizia ha trovato accanto al corpo e nella quale il giovane parla di problemi economici. Il negozio, il Fiorina Integratori Megastore, è una catena che vende integratori sportivi.

L’allarme è scattato intorno alle 19, quando la fidanzata del giovane, non riuscendo a trovarlo al telefono, ha chiesto aiuto. Per aprire la porta del negozio chiusa dall’interno è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sul fatto indaga la questura di Torino. (repubblica.it)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Torino, problemi economici: commerciante 25enne si impicca in negozio”

  1. Povero ragazzo!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -