Torino: chiude Carlson Wagonlit Travel, 50 licenziamenti

TORINO, 3 MAR – Martedì 6 marzo i sindacati incontreranno a Milano la multinazionale dei viaggi di affari Carlson Wagonlit Travel, che ha annunciato la chiusura della sede di Torino con 50 licenziamenti. L’azienda è stata convocata la scorsa settimana dal ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda che ha chiesto il ritiro della procedura di licenziamento collettivo, “ma finora non è successo nulla”, spiega Elisabetta Mesturino, segretario generale della Filcams Cgil.

La Carlson Wagonlit Travel ha quasi 700 dipendenti in Italia, con sedi, oltre a Torino, a Milano, Genova, Firenze, Roma e Bari. L’azienda – spiega la Filcams Cgil – sta lavorando da anni a una progressiva delocalizzazione nei Paesi dell’Est Europa, a partire dalle funzioni di finanza e tesoreria fino al servizio di biglietteria e servizi al viaggiatore. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -