Ragazze comprate in Nigeria per farle prostituire in Italia, 7 arresti

Condividi

 

Sette arresti: è il bilancio di una operazione dei carabinieri del Nucleo investigativo di Genova contro il traffico di giovani donne dalla Nigeria. Gli inquirenti hanno appurato che le ragazze venivano “acquistate” in Nigeria e portate in Italia, in particolare a Torino, per prostituirsi. Molte di loro hanno affrontato la traversata del deserto verso le coste libiche a bordo di camion bestiame, un viaggio in condizioni disumane nel quale venivano anche sottoposte a violenze. Giunte in Italia, presso i Centri di accoglienza, che tuttavia non sono coinvolti nelle indagini, venivano prelevate e trasferite a Torino e provincia. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -