Istat: brusco calo per il carrello della spesa

Brusco calo per il carrello della spesa. A febbraio i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona diminuiscono dello 0,2% su base mensile e dello 0,1% su base annua (da +1,2% di gennaio). E’ la stima preliminare dell’Istat che ha diffuso i dati sull’inflazione.

I prezzi dei prodotti ad alta frequenza di acquisto scendono dello 0,1% in termini congiunturali e crescono dello 0,5% in termini tendenziali (in attenuazione da +1,3% del mese precedente.

Nuovo rallentamento dell’inflazione media anche nell’area euro: a febbraio la crescita dei prezzi al consumo si è attestata all’1,2 per cento, secondo la stima preliminare diffusa da Eurostat. L’inflazione aveva debuttato nell’anno con una moderazione all’1,3 per cento su gennaio e prosegue ora una dinamica di allontanamento dell’obiettivo ufficiale della Bce, che tramite gli stimoli all’economia punta ad una normalizzazione del caro vita vicino al 2 per cento. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -