E’ già tensione a Milano, antifascisiti salgono su monumento in piazza Cairoli

foto ansa

MILANO, 24 FEB – Attimi di tensione si sono verificati, in centro a Milano, nel luogo dove nel primo pomeriggio Casapound terrà un comizio elettorale. Alcune decine di studenti antifascisiti, infatti, sono saliti sul vicino monumento in piazza Cairoli ma sono stati fatti scendere con la forza dalla polizia.
Non si registrano feriti tranne, forse, qualche lieve contuso.

Gli antifascisti, una trentina di “studenti”, sono saliti sul monumento. La manifestazione però non era autorizzata e la polizia ha intimato loro di scendere. Al loro rifiuto, gli agenti sono intervenuti, senza cariche, trascinandoli giù mentre loro facevano opposizione tenendosi gli uni con gli altri per le braccia. Dopo essere stati sgomberati hanno dato vita a un corteo estemporaneo verso il Duomo scandendo slogan. ansa

VIOLENZE ANTIFASCISTE A PISA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -