Entra in chiesa e si spoglia: perfomance blasfema di un presunto “artista”

Condividi

 

Roma – Lui le definisce perfomance. Ieri però Adrian Pino Olivera, che si definisce appunto performer, è caduto nella blasfemia. Nella mattinata di ieri è entrato nella chiesa di Santa Maria della Vittoria, in via XX Settembre, e si è spogliato. Quindi ha iniziato la sua “sfilata” lungo la navata centrale, fino all’altare. Il tutto giocando con un lenzuolo.

E qui, davanti al gruppo scultoreo della Transverberazione di Santa Teresa d’Avila del Bernini, ha iniziato delle pose per essere fotografato e fotografato evidemente da un complice. Oggi il video del suo blitz è finito su youtube.

www.romatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -