Nuova epidemia di febbre gialla in Brasile, 164 morti

Condividi

 

SAN PAOLO – In Brasile una nuova epidemia di febbre gialla si sta diffondendo e ha già contagiato 545 persone, provocando la morte di 164. Lo riferisce il ministero della Salute brasiliano, sottolineando come queste cifre stiano rapidamente tallonando quelle della precedente epidemia del 2016-17. Allora, in totale a emergenza finita, i contagi erano stati 557 contagi e le vittime 178.

L’ultima epidemia, dice il governo federale, è stata particolarmente virulenta, colpendo anche in luoghi solitamente non esposti alla febbre gialla. Una campagna nazionale di vaccinazioni è in corso, ma stenta a imporsi negli stati grandi città come San Paolo e Rio de Janeiro. Il ministero precisa che nella parte della popolazione potenzialmente a rischio, solo 1l 25% è vaccinato. (ANSA)

La precedente epidemia è quella del marzo 2017, circa un anno fa.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -