Emergenza abitativa, Grasso: “No consumo di suolo, piu’ tasse sulle case sfitte”

L’incontro con Jeremy Corbyn è stato davvero importante e stimolante. Ci rivedremo presto, a Roma. Lo scrive il presidente del Senato su Facebook.

C’è poi un tema – continua Grasso – tra quelli affrontati nel nostro incontro, di cui in Italia nessuno parla: la casa. Sono 50 mila le persone senza casa e 700 mila quelle che non riescono più a sostenere un mutuo. Dobbiamo affrontare l’emergenza abitativa senza aumentare il consumo di suolo. Possiamo farlo: basta rendere meno conveniente tenere sfitti gli immobili; riconvertire ad uso abitativo parte del patrimonio demaniale come le caserme; creare un fondo per acquisire – fissando un prezzo massimo – gli immobili in pegno alle banche e restituire dignità alle aree interne che si stanno spopolando. Possiamo e dobbiamo farcela: perché ogni persona ha diritto a un tetto dignitoso sopra la testa e lo Stato deve occuparsene.

No al consumo di suolo? E i 600mila migranti che vuole tenere in Italia, dove li facciamo abitare?



Migranti, Grasso: gli irregolari non vanno rimpatriati, ma trattenuti tutti

SCONVOLGENTE INTERVISTA A PIETRO GRASSO DI LIBERI & UGUALI VOGLIONO MANTENERE IN ITALIA TUTTI I CLANDESTINI OLTRE A FARNE ARRIVARE MOLTI DI PIU' STASERA DALLA GRUBER HA DETTO CHIARAMENTE CHE PER LUI NON ESISTONO RIMPATRI QUINDI C'E' LI DOBBIAMO TENERE TUTTI SPECIALMENTE I DELINQUENTI. VOI CHE DITE SI MERITA IL NOSTRO VOTO????

Geplaatst door Domenico Capillaro op maandag 5 februari 2018

 



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -