“Il cuore di Pamela è magicamente ricomparso. Avete finito di raccontare balle?”

di Claudia Monteverdi

Avete finito di raccontar balle? Pare che il cuore di Pamela adesso sia riapparso mentre in un primo momento sembrava che fosse sparito. E io dovrei credere che, così magicamente, tra un omero e una tibia sia riapparso il cuore?!?!? Così come dovrei credere, dopo che mi avete raccontato che il corpo è stato lavato con dieci litri di candeggina, che siano apparse tracce di saliva, su quegli stessi seni, che in prima istanza avete riferito essere stati asportati, tutto per ascrivere il movente dell’omicidio ad una conseguenza di uno stupro di gruppo senza altra finalità ?!?!

Ma quanta paura vi fa la verità che può emergere da questa mattanza, all’alba delle elezioni dopo che si è parlato di omicidi rituali, di cannibalismo, di traffico d’organi? Potevate aspettarvelo che tra quella massa di delinquenti che avete importato, e di cui si ignora tutto il loro pregresso, ci potessero essere mercenari, guerriglieri, militanti di Boko Haram, insomma persone addestrate alla ferocia e perfettamente integrati con certe pratiche di dissezione.

Era una bomba innescata, ma questa volta non siete riusciti a controllarne il timer. Ben vi sta, peccato si sia dovuta immolare una povera ragazza innocente. Comunque adesso noi sappiamo, voi girate pure, e ancora, la faccia da un’altra parte, andate avanti a raccontarvela e continuate pure con le vostre manifestazioni antifasciste: il dado è tratto.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -