Sottosegrario Pd contestato a Pomigliano con lanci di carta igienica: “Vadano a fanc***”

Altissima tensione ieri sera a Pomigliano, dove il sottosegretario Pd Gennaro Migliore era in visita per la campagna elettorale. Contro l’ex pupillo di Fausto Bertinotti si è scatenata la bagarre, diversi rappresentanti dei Cobas lo hanno contestato con insulti e lanci di rotoli di carta igienica.

La risposta del sottosegretario, come riporta il Mattino, non è stata proprio da scuola oxfordiana: “Posso dire una sola cosa ai prevaricatori che mi buttano la carta igienica dandomi del venduto – ha tuonato Migliore – Andate a fanculo“.

Alla protesta hanno partecipato i Cobas Fiat e il collettivo 48 Ohm di Pomigliano, tutti in contrasto con i sindacati Uilm, Fim e Fismic che avevano ospitato il dirigente Dem per un convegno sull’industria organizzato dal segretario Pd locale Vincenzo Romano. Esclusa dal convegno anche la Fiom.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -