Bergamo, violenza sessuale ai danni di un disabile: arrestato pakistano

Cologno al Serio (Bergamo), 14 febbraio 2018 – Un pachistano di 38 anni, in Italia da oltre dieci e residente a Cologno al Serio, è stato arrestato dai carabinieri di Treviglio su esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Bergamo per violenza sessuale nei confronti di un trentenne disabile psichico. Lo scrive il Giorno

Il pachistano, secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbe approfittato proprio delle sue condizioni per mettere in atto gli abusi. Il giovane si è poi confidato con un amico, che ha fatto partire l’indagine. Trasportato successivamente in ospedale a Treviglio, i primi accertamenti medici hanno permesso di confermare l’avvenuta violenza sessuale ai danni del trentenne.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -