Viminale: in Italia si cercano 53mila persone scomparse

Nel nostro paese le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale 9.380 italiani e 43.610 stranieri. Un dato, questo, in aumento se si pensa che solo nel corso dell’ultimo anno si è registrato un aumento del 21%, soprattutto legato al fenomeno dell’arrivo dei migranti.

Il dato, è contenuto nella 18esima relazione del commissario straordinario del governo per le persone scomparse presentato stamane al Viminale che si basa sulle informazioni fornite dalla Direzione centrale della Polizia criminale del Dipartimento della pubblica sicurezza.

Particolare emergenza resta quella, evidenza il Viminale, legata ai minori stranieri scomparsi che sono un totale di 38.049, 4.247 in più rispetto al 30 giugno 2017. Un aumento, questo, del 12,56%. Per quanto riguarda, sempre, il numero dei minori scomparsi quelli italiani passano complessivamente da 2.167 a 2.306, con un aumento del 6,41%.

Le regioni con il più alto numero di scomparsi sono la Sicilia (14.238), il Lazio (7.970), seguito da Lombardia, Campania e Puglia. ASKANEWS



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -