Aereo partito da Mosca cade con 71 passeggeri a bordo

11 FEB – Un aereo è precipitato subito dopo il decollo dall’aeroporto di Mosca, con 71 persone a bordo, di cui 65 passeggeri e sei membri dell’equipaggio. Nessuna chance che possano essere sopravvissuti secondo i soccorritori. L’aero era un Antonov della compagnia Saratov Airlines diretto a Orsk negli Urali.

Il velivolo era scomparso dai radar subito prima di precipitare vicino al villaggio di Argunovo nella regione di Mosca.

Sulle cause dell’incidente dell’aereo, si vagliano al momento “diverse ipotesi”, tra cui quelle delle “cattive condizioni meteo, dell’errore umano o del guasto tecnico”. Lo riferiscono i servizi di emergenza citati dai media russi. Testimoni nel villaggio russo di Argunovo, dove è precipitato l’aereo decollato da Mosca, hanno riferito di aver visto il velivolo in fiamme cadere dal cielo. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -