Pd e Cgil: No manifestazione in memoria delle Foibe

ROMA, 7 FEB – Dopo il Pd anche la Cgil di Roma e del Lazio oggi chiede al Questore e al Prefetto della Capitale di non far svolgere sabato prossimo, in occasione del giorno del ricordo in memoria delle vittime delle Foibe, la manifestazione indetta da Azione Frontale a Roma. Il sindacato ha fatto la sua richiesta inviando stamani una lettera al Questore di Roma Guido Marino e al Prefetto di Roma Paola Basilone spiegando che altrimenti sarà organizzato un controcorteo.

“La manifestazione indetta da Azione Frontale a Roma, sulla scorta di parole d’ordine negazioniste e fasciste, non può in alcun modo – ha scritto nella lettera la Cgil – essere tollerata nella città medaglia d’oro per la Resistenza”.

“Siamo pronti a tenere alti i valori della democrazia – aggiunge – anche con le nostre bandiere, presidiando il territorio e intervenendo in tutte quelle circostanze in cui riterremo messi in discussione i valori della nostra convivenza civile”. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Pd e Cgil: No manifestazione in memoria delle Foibe”

  1. Non posso esprimermi come meritano,per rispetto a questa testata!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -