Firenze, attacco hacker al sito del Pd

Hacker all’attacco del Pd di Firenze. Lo ha rivendicato su twitter il gruppo AnonPlus spiegando di aver messo on line, con un link scaricabile, “la lista completa degli iscritti al Partito democratico di Firenze, con nomi, cognomi, indirizzi e altri dati. Ps. Ci sono i dati di Matteo Renzi e altri”, scrivono sul social. Tra gli hashtag ‘staisereno’ #hacked e #AnonPlus. Poi c’è un’immagine con la riga dei dati inerenti il segretario Matteo Renzi con tutti i suoi riferimenti.

L’attacco hacker, rivendicato da AnonPlus con un tweet risalente addirittura a due giorni fa. E da ieri il sito del Pd di Firenze è irraggiungibile. Gli hacker hanno messo online un file zip contenente i dati di tutti gli iscritti compresi quelli del segretario nazionale Matteo Renzi. La polizia postale ormai da 24 ore è a lavoro per risalire agli autori mentre i tecnici chiamati dal Pd stanno lavorando per ripristinare il sito.

Secondo fonti del Partito democratico il database sarebbe però datato, conterrebbe infatti nomi di persone non iscritte da tempo, e anche i dati inerenti a Matteo Renzi sarebbero riferibili a quando il segretario era ancora sindaco di Firenze. Secondo quanto si apprende da fonti dem, in particolare, si tratterebbe del numero fisso del suo ufficio di sindaco. ANSA



   

 

 

1 Commento per “Firenze, attacco hacker al sito del Pd”

  1. sarà colpa di Salvini? O di Berlusca? Prima o poi uno dei due sarà incolpato.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -