Gaza: migliaia di “impiegati” Unrwa (Onu) in piazza contro i tagli USA

di Askanews

Migliaia di impiegati dell’ufficio Onu per i rifugiati palestinesi (Unrwa) sono scesi in piazza a Gaza per protestare contro la decisione del presidente degli Stati Uniti di “congelare” decine di migliaia di dollari destinati ai cosiddetti “aiuti umanitari.”

In un contesto di forti tensioni tra Stati Uniti e Palestina, alimentate anche dalla decisione di spostare l’ambasciata Usa in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme, l’amministrazione Trump ha annunciato a gennaio 2018 la sospensione del pagamento di 65 milioni di dollari all’Unrwa e 45 milioni di dollari supplementari destinati ad aiuti alimentari ai palestinesi. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -