Grillo: tagliare lo stipendio ai militari italiani, sono una casta

L’ultima idea del Movimento 5 Stelle capitanato da Beppe Grillo? Tagliare lo stipendio ai militari italiani, considerati una casta. È l’ultima proposta, scrive oggi il quotidiano Il Tempo, in materia di Difesa. I grillini vorrebbero anche dare un taglio agli ufficiali, smettere di comprare armi “offensive” e creare un’autorità pubblica che controlli tutti gli acquisti delle forze armate.

Ne parla il blog di Beppe Grillo, dove si chiede agli stessi militari di votare sul web. Ovviamente, riflette il Tempo, ci si domanda se abbia senso se in un periodo storico in cui i governi siano minacciati dal terrorismo e dove la cooperazione militare è sempre più importante (dall’ Afghanistan alla Libia fino all’Iraq), abbia senso indebolire la nostra Difesa.

www.liberoquotidiano.it

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Grillo: tagliare lo stipendio ai militari italiani, sono una casta”

  1. Come si fa a commentare uno che spara battute vedendosi sempre sul palcoscenico e non nella vita reale? Fermati prima che sia troppo tardi

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -