Renzi: “La flat tax è per milionari come Berlusconi e Grillo”

La flat tax è “irrealizzabile economicamente”, da “Robin Hood all’incontrario, dà ai ricchi e leva ai poveri”, è “per i milionari come Berlusconi e Grillo” e “andranno via gli 80 euro”. Lo dice il segretario del Pd, Matteo Renzi, ospite de ‘L’intervista’ di Maria Latella su Sky Tg24. La flat tax, spiega Renzi, “costa da un minimo di 60 ad un massimo di 95 miliardi di euro, 25 volte quello che costa l’abolizione dell’Imu sulla prima casa. Berlusconi per finanziare la flat tax immagina di trovare i soldi eliminando le detrazioni fiscali o gli investimenti. E’ come se dicessimo agli italiani: per fare la flat tax, che fa pagare meno i milionari, il biglietto dell’autobus costerà non più 1,50 ma 5 euro; non ci saranno più investimenti sulle Ferrovie, su Anas, su Fincantieri e su Finmeccanica; si taglieranno le deducibilità e le detrazioni fiscali, per esempio andranno via gli 80 euro”.

“Chi sta economicamente meglio degli altri sicuramente ha un guadagno, i milionari come Berlusconi e Grillo sicuramente avranno un guadagno. Ma perché devo togliere gli 80 euro al metalmeccanico per permettere al grande milionario Berlusconi o Grillo di risparmiare sulle tasse?”, sottolinea aggiungendo: “Noi non siamo fuori dall’emergenza, dalle difficoltà, dalla crisi, dai disagi, ma ricordo la prima telefonata di Obama che mi dice voi rischiate di fare la fine della Grecia”. Renzi: “Primo partito siamo noi o i 5 Stelle”

(AdnKronos)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -