Nessun referendum sull’euro. Di Maio: “il M5S non vuole rompere con l’UE”

Condividi

 

PESCARA, 21 GEN – Manca il referendum sull’euro tra i 20 punti del programma di governo M5S. Luigi Di Maio, parlando del punto sull’Europa precisa invece che il M5S “non vuole rompere con l’Ue” ma, sul deficit, “vuole andare ai tavoli europei per chiedere ciò che altri Paesi hanno avuto” e poter fare “investimenti in deficit in settori ad alto moltiplicatore”. “Ridurremo di 40 punti il rapporto tra debito pubblico e Pil”, ha vaneggiato Di Maio.

Qualche tempo fa…

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -