Gradisca: accampamenti di migranti sulle rive dell’Isonzo

Lungo le sponde dell’Isonzo tra Gradisca e Sagrado sono ricomparsi diversi accampamenti realizzati in questi giorni da gruppi di migranti.
A frequentarli non solo i nuovi arrivati, che vi pernottano in attesa di una sistemazione, ma anche molti ospiti del CARA di Gradisca.

Maurizio Mervar

Lungo le sponde dell'Isonzo tra Gradisca e Sagrado sono ricomparsi diversi accampamenti realizzati in questi giorni da gruppi di migranti.A frequentarli non solo i nuovi arrivati, che vi pernottano in attesa di una sistemazione, ma anche molti ospiti del CARA di Gradisca.Maurizio Mervar

Geplaatst door Tgr Rai FVG op dinsdag 16 januari 2018



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -