Roma: tenta di violentare una turista, arrestato egiziano

Un egiziano tentato di violentare una turista che stava rientrando intorno alle 3 di notte nell’albergo dove alloggiava a Roma, in via Amendola, nei pressi della stazione Termini. La giovane, uscita da un locale dove aveva mangiato, si è diretta verso l’albergo ma, poco prima di giungervi, è stata avvicinata da un giovane che, senza mezzi termini, le ha proposto di fare sesso.

Incurante del rifiuto, le si è avvicinato sempre di più e, dopo averle bloccato le braccia, l’ha palpeggiata, cercando un contatto sempre più intimo. Le urla della vittima l’hanno salvata dall’aggressore, che è poi scappato. Sul posto, dopo la chiamata al 112, sono intervenuti gli agenti della Polizia del commissariato Viminale, diretto da Giovanna Petrocca.

Gli investigatori hanno ascoltato il racconto della giovane e, grazie alle accurate descrizioni fornite, hanno iniziato subito le ricerche. Dopo poche ore gli investigatori hanno individuato e bloccato l’aggressore, un giovane egiziano, nei pressi della stazione Termini.

Portato in commissariato, è stato riconosciuto dalla vittima nel corso di una individuazione fotografica. Un ulteriore riscontro è arrivato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza acquisite e visionate dagli agenti. Sottoposto a fermo, il giovane dovrà rispondere, dinanzi all’autorità giudiziaria, di tentata violenza sessuale. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -