Renzi propone un bonus da 80 euro per i figli minori

Il segretario del Pd Matteo Renzi propone di assegnare un bonus da 80 euro alle famiglie per ogni figlio minore, un provvedimento che varrebbe 6-7 miliardi di euro.

“Il bonus legato al reddito va verificato sulla base degli assegni e delle deducibilità”, ha detto Renzi parlando nel corso della trasmissione “Porta a porta”. “Una cifra tra i 6 e 7 miliardi per le famiglie con figli è sacrosanta”.

L‘ex premier si è detto però aperto “a ragionare di proposte alternative. L‘associazione delle famiglie non vuole 80 euro ma il fattore famiglia, altri il quoziente famiglia come in Francia.”

Quanto all‘impatto sui conti pubblici e ai rapporti con Bruxelles, Renzi ha ribadito che “per finanziare il nostro programma non c’è bisogno di aprire una rivendicazione con l‘Europa, ce la facciamo anche senza. Ma va fatta una battaglia in Europa perché le politiche economiche europee sono sbagliate”.

(Massimiliano Di Giorgio –  REUTERS)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -