La Polonia non vuole entrare nell’Euro

La Polonia, per il momento, non ha alcuna intenzione di entrare nell’Eurozona. Tanto più nel momento di maggiore tensione con Bruxelles. A confermare la frenata di Varsavia sul cammino che dovrebbe portare all’adozione della moneta unica, secondo quanto previsto dagli accordi sottoscritti per l’adesione all’Ue avvenuta nel 2004, è stato Michal Dworczyk, capo di gabinetto del primo ministro polacco.

Secondo quanto riferito dal braccio destro del premier Mateusz Morawiecki all’agenzia “Pap”, Varsavia deve trovare “il momento adatto” per adottare l’Euro: “La data di adozione della moneta unica non ha nulla a che vedere con il processo di adesione all’Ue”, ha aggiunto, sostenendo al contempo che alcuni paesi che hanno affrettato l’ingresso nell’Eurozona “hanno subito delle conseguenze negative”

Lo scontro con Bruxelles

La Polonia, dunque, resta ancorata per il momento alla sua moneta, lo Zloty. Stando all’ultimo sondaggio Eurobarometro, del resto, la maggioranza dei cittadini polacchi è contraria all’Euro. E il governo di Varsavia, in vista delle elezioni del 2019, non ha nessuna intenzione di perdere consensi.

Non è solo la Polonia a essere scettica sull’Eurozona. Anche le opinioni pubbliche di Repubblica ceca e Svezia non mostrano entusiasmo verso la prospettiva di aderire alla moneta unica. E laddove finora c’è stato un maggiore consenso verso l’Euro, come in Ungheria e Romania, comincia a diffondersi una certa cautela. La Bulgaria, pur volendo, è ancora lontana dal soddisfare i criteri economici necessari per entrare nell’Eurozona. Solo la Croazia sembra aver accelerato verso l’adozione della moneta unica.

europa.today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -