Bologna: 16enne aggredito sul bus, straniero gli stringe le mani al collo

Bologna – 16enne aggredito sul bus 25: Cos’hai da guardare?’ E gli mette le mani addosso.

Si è sentito osservato e ha pensato bene di menare le mani. E’ accaduto ieri sull’autobus numero 25. Ha dapprima strattonato un 16enne bolognese, poi gli ha messo le mani al collo e ha stretto.

L’aggressore sarebbe un ragazzo straniero, a bordo insieme a un altro giovane, messo in fuga dall’amica della vittima: la ragazza ha estratto una bomboletta di spray al peperoncino che lo ha evidentemente spaventato tanto da farlo scendere alla prima fermata utile, quella di via Ferrarese. Sul posto è intervenuta la Polizia.

bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -