Fiamme nella cappella votiva, incenerito presepe

GORIZIA, 2 GEN – Un presepe in gesso, allestito ai piedi di un altare votivo con la Madonna ricavato in una nicchia di un bastione del ‘600 a Gradisca d’Isonzo (Gorizia), è stato distrutto da un piccolo incendio divampato per cause non ancora accertate. L’incendio è stato spento in breve tempo dai Vigili del fuoco ma il presepe, però, è stato incenerito.

Indagini sono state avviate dai Carabinieri, i quali non escludono che possa essersi trattato di un incendio doloso, appiccato la mattina del primo gennaio E’ stato un passante ad accorgersi delle fiamme che, seppur non molto alte, hanno anche annerito parte del marmo dell’altare. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -