Salvini pesca il jolly: la Lega vuole candidare Bagnai, economista anti-euro

Tutti i partiti sono a caccia dei “civici” da candidare alle elezioni politiche. La corsa alla “società civile” riserva sempre qualche sorpresa ma stavolta la Lega Nord potrebbe aver trovato il jolly: è Alberto Bagnai, economista anti-euro che da tempo è diventato il guru di tutti gli euro-scettici e di chi, semplicemente, vuole uscire dall’inferno chiamato austerity e Unione europea.

Secondo quanto riporta il Messaggero, Matteo Salvini vorrebbe offrire una candidatura al professore di Politica economica all’Università D’Annunzio di Chieti. Non una novità assoluta: in estate era girato il nome di Bagnai come ministro di un ipotetico governo Salvini.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -