Lite davanti al bar, albanese ucciso a Piacenza

PIACENZA, 30 DIC – Un uomo di 31 anni è stato ucciso a Piacenza nella tarda serata di ieri. Era in compagnia di alcuni amici davanti a un bar alle porte del centro storico, in via 4 Novembre, sarebbe rimasto coinvolto in una lite poi degenerata in rissa ed ucciso con una coltellata. L’aggressore è poi fuggito a piedi ma sarebbe già stato identificato. Sulle sue tracce ci sono gli agenti della questura.

Le indagini sono proseguite per tutta la notte. Dai primi accertamenti svolti dalla squadra mobile della questura di Piacenza, pare che la lite sia iniziata all’interno di un bar di via 4 novembre per una serie di apprezzamenti su una barista da parte di un cliente. La lite, proseguita poi all’esterno, è degenerata e alla fine è spuntato anche un coltello. Il 31enne, di nazionalità albanese, è morto sul colpo davanti all’ingresso del locale pubblico, mentre l’aggressore è fuggito. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -