Anziana sbattuta fuori casa e lasciata al gelo

Condividi

 

Sbattuta fuori casa e lasciata in strada al gelo. Una brutta storia quella avvenuta in provincia di Reggio Emilia a ridosso delle feste natalizie, che di Natale ha veramente poco. Un’anziana, con evidenti difficoltà motorie, è stata messa alla porta dalla figlia dopo un banale litigio e lasciata in strada al freddo, con temperature abbondantemente sotto lo zero, fino a quando, infreddolita, è stata notata da un vicino che ha allertato i soccorsi.

Condotta in ospedale in ambulanza, l’anziana, dopo le visite del caso, è stata sottoposta a “ricovero sociale”, in quanto nessun familiare si è presentato per prenderla all’atto delle dimissioni. Solo dopo tanti e non facili tentativi i carabinieri della stazione di Gattatico, che si sono occupati della vicenda, sono riusciti a convincere un altro figlio ad accogliere la mamma a casa ponendo fine alla vicenda non senza conseguenze. Infatti i carabinieri hanno denunciato due figli della donna, una 53enne e un 46enne, entrambi residenti nel reggiano, per il reato di abbandono di incapaci. ADNKRONOS

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -