Gentiloni vuole inviare militari italiani in Niger

Il governo proporrà al Parlamento di spostare in Niger parte delle forze che ora operano in Iraq. Lo annuncia il presidente del Consiglio durante la visita alla nave Etna, che opera nell’ambito di Eunavfor Med Operazione Sophia.

“Dobbiamo continuare a lavorare – spiega – concentrando l’attenzione e le energie sul mix della minaccia del traffico di essere umani e del terrorismo nel Sahel. Per questo, una parte delle forze in Iraq verrà dispiegata nei prossimi mesi in Niger, è questa la proposta che il governo farà al Parlamento”.

La nuova missione in Niger per contrastare il traffico degli esseri umani dai paesi del Sahel, dovrebbe iniziare entro l’estate.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -