La UE regala altri 10 milioni di euro alla Tunisia “per l’istruzione”

TUNISI, 22 DIC – L’Ue ha deciso di aggiungere 10 mln di euro al programma di sostegno tunisino per l’Istruzione, la mobilità, la ricerca e l’innovazione Emori (Education, Mobilité, Recherche, Innovation). E’ quanto si è appreso a seguito dell’incontro avvenuto a Tunisi tra il ministro tunisino dell’Istruzione superiore e della ricerca scientifica, Slim Khalbous, e l’ambasciatore dell’Unione europea in Tunisia, Patrice Bergamini, occasione anche per esaminare le relazioni di cooperazione tra le due parti nel settore Università e Ricerca.

La collaborazione tra Ue e Tunisia in questo campo, verrà ulteriormente rafforzata dai programmi H2020 e Erasmus plus.

(ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -