Grasso: la politica deve ascoltare gli umori dei cittadini senza subirli

Condividi

 

“Soffiare sull’insicurezza e la paura, diffondere odio e cavalcare il disagio espone la nostra comunità a un progressivo indebolimento. La paura è un sentimento legittimo, cui la politica deve rispondere accompagnando i cittadini, ascoltandone gli umori senza subirli, mostrando loro una visione complessiva dei problemi. Non si può né si deve indebolire quel sentimento di condivisione che ci rende una comunità, plurale nelle sue diversità ma unita, e disperderla in una lotta che mette gli uni contro gli altri”.

Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, alla presentazione del libro “La democrazia nel futuro” di Vannino Chiti.Un libro, che, ha sottolineato Grasso, fa riflettere sul “rapporto tra populismi e democrazia, alle criticità cui dovremo saper far fronte, all’importanza di una maggiore e rinnovata fiducia nel processo di una sempre più stringente unione dei popoli e delle istituzioni europee”. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -