In una chiesa di Udine Gesù Bambino nascerà su una zattera

Aspre polemiche in Friuli dove alla mezzanotte del 24 di dicembre in una chiesa di Udine, Gesù Bambino verrà posto nel presepe a bordo di una zattera.

Come riporta ilMessaggero Veneto la decisione del parroco, Claudio Como, ha suscitato non poche polemiche. E don Claudio sottolinea che “L’intento è legare la storia con l’attualità del fenomeno delle migrazioni. È un messaggio di solidarietà”.

Ma sui social si è scatenata una vera e propria rivolta contro l’iniziativa della parrocchia perché l’idea di Gesù bambino sulla zattera è stata definita “oltraggiosa e blasfema”. Di fatto questa rappresentazione della Natività prevede Giuseppe e Maria in una grotta, l’angelo che scende dall’alto, i Re Magi tra gli alberi. Tutto secondo la tradizione. Ma a questo punto nello scenario irromperà la zattera con Gesù bambino. Poi un messaggio per spiegare il senso di questa iniziativa: Chi nasce in barca, chi muore in barca, chi guadagna sulle barche, chi salva le barche. Siamo tutti sulla stessa barca”. Ma a quanto pare questa Natività un po’ fuori dagli schemi non è stata gradita dai parrocchiani.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -