Torino: marocchino condannato a 6 anni per terrorismo

Condannato a sei anni Mouner El Aoual, detto “Mido”, il marocchino di 29 anni arrestato ad aprile nel quadro di un’inchiesta contro il terrorismo. Ospite di una famiglia italiana, risultata estranea, era accusato di avere svolto attività di proselitismo via internet. Le indagini sono state svolte dai carabinieri del Ros coordinati dal pm Enrico Arnaldi di Balme. Per l’uomo la Procura di Torino aveva chiesto e ottenuto il giudizio immediato.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -