Pd, Orlando: Renzi da solo non ce la fa

La leadership di Matteo Renzi non può bastare al Pd perché si è entrati in una fase in cui “non bastano i leader”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando a ‘Faccia a faccia’ su La7. “No, perché adesso non bastano i leader, da qui alle prossime ore dobbiamo mettere in campo una proposta sui temi sociali: come si ricostruisce un rapporto con quelli che non vanno a votare, ancor prima di quelli che vanno a votare 5 stelle o si spostano a destra”.

Anche nella composizione delle liste elettorali bisognerà tenere conto che “non c’è un problema di tutelare la minoranza interna, c’è il problema di far sì che il Pd non diventi il partito soltanto di Renzi”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -