Oppositori circondano banchetto di Forza Nuova, disordini a Forlì

Forlì – Disordini ieri in piazzetta della Misura, angolo con via Goffredo Mameli. Proprio lì c’era un banchetto dei ragazzi di Forza Nuova, impegnati in una raccolta firme. Davanti a 3-4 forzanovisti – con l’intento di oscurarne la visuale ai tanti che passavano di lì in una giornata festiva – si sono piazzate una quarantina di persone di varia provenienza, tra i quali anche un sindacalista, Gianni Cotugno, numero uno della Fiom-Cgil Forlì. I giovani di Forza Nuova, allora, hanno chiamato rinforzi. Sono una decina quelli che, armati di bandiere e mazze, sono arrivati in centro risalendo via delle Torri. Solo questo punto sono intervenute le forze dell’ordine.

Sul posto sono arrivati anche l’assessore alla sicurezza Marco Ravaioli e il vicesindaco Lubiano Montaguti. In Questura, per l’identificazione e accertamenti, è stato portato un rappresentante di Forza Nuova. (con fonte ilrestodelcarlino.it)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -