Verona, tenta di violentare una clochard: arrestato algerino

Un algerino di 24 anni è stato arrestato dai carabinieri di San Bonifacio (Verona) con l’accusa di tentato stupro nei confronti di una clochard. L’aggressione è avvenuta nella stazione del paese, dove la donna, una romena di 54 anni, si era riparata per la notte. L’algerino l’ha aggredita mentre stava dormendo, pretendendo un rapporto sessuale. Alla reazione della donna, il giovane ha estratto un coltello da caccia, procurandole alcune ferite.

tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -