Gerusalemme, Alfano: ”contrari alla scelta degli Usa”

“E’ il momento di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele”: lo ha dichiarato il presidente americano Donald Trump, sottolineando che Gerusalemme è già di fatto la sede del governo israeliano. “Gerusalemme capitale è il riconoscimento della realtà. Ho dato istruzioni di muovere l’ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme”, ha aggiunto Trump, secondo cui la città santa “deve restare aperta a cristiani, musulmani ed ebrei”.

ROMA, 6 DIC – “Ho detto personalmente a Rex Tillerson che noi siamo preoccupati” e contrari alla scelta degli Usa di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele: lo ha detto il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, durante Porta a Porta, in onda stasera, riferendo di un incontro con il collega americano a Bruxelles, spiegando che Washington “non ci ha consultati” su questa decisione.

“Non intendiamo retrocedere dall’unica soluzione che storia che ci ha consegnato come possibile, la soluzione a due stati”. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -