Minniti: “I valori dell’antifascismo sono fondativi della nostra democrazia”

Condividi

 

1 DIC – “I valori della resistenza e dell’antifascismo sono valori fondativi della nostra democrazia e della nostra Repubblica, non dobbiamo mai dimenticarlo. E’ importante ribadirlo in un momento in cui si vedono immagini che non vorremmo vedere”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Marco Minniti, riferendosi al blitz degli antifascisti a Como ad una riunione del coordinamento ‘Como senza frontiere’, durante la visita all’Istituto della Resistenza ligure prima della lezione sull’immigrazione alla scuola di politica voluta dal ministro Pinotti.

10 teste rasate leggono un proclama, per la sinistra è un problema nazionale

“Mi sembra sia giusto dire qui che nella nostra democrazia non c’e’ spazio per coloro che vogliono imporsi con le intimidazioni e con la violenza, no non c’e’ spazio. Qui – ha detto – c’e’ il passato, ci sono le radici del nostro Paese che sono il presente e saranno il futuro. Questo è l’impegno che anche qui simbolicamente in questo momento intendiamo prendere. Ci sono momenti in cui bisogna dire con chiarezza quali sono le sfide che abbiamo di fronte e cosa bisogna fare”. (ANSA)

La dittatura dell’antifascismo

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -