Criminalità a Ostia, Gabrielli: “L’esercito non è una risposta”

Sulla situazione della criminalità ad Ostia “il ministro dell’Interno ha detto parole chiare e inequivocabili: nei prossimi giorni alle parole seguiranno i fatti”. Lo ha detto il capo della Polizia, prefetto Franco Gabrielli, a margine della presentazione del calendario 2018, svoltasi a Villa Blanc a Roma alla presenza del ministro dell’Interno, Marco Minniti.

“I territori – ha osservato Gabrielli – devono essere presieduti dalle forze di polizia. L’esercito nel nostro Paese svolge una funzione importante per la sicurezza e lo ringraziamo, ma credo che questa sia una materia di forze di polizia: carabinieri, polizia di stato e guardia di finanza. L’esercito non è una risposta, la risposta la devono dare le forze di polizia”.

“Anche ad Ostia – ha aggiunto il capo della Polizia – il Paese farà sentire che non ci sono zone franche”. ADNKRONOS



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -