Migranti, in Sardegna 200 sbarcati in due giorni

Sono quasi 200 i migranti algerini sbarcati negli ultimi due giorni sulle coste sudoccidentali della Sardegna. Venerdi’ ne erano arrivati almeno 95, ieri altri 72, suddivisi in tre gruppi. Nella notte i carabinieri della compagnia di Carbonia ne hanno presi in consegna altri undici, arrivati sulla spiaggia di Porto Pino, nel comune di Sant’Anna Arresi.

Fino all’apertura del nuovo centro per i rimpatri, in allestimento nell’ex carcere di Macomer (Nuoro), prevista per la prossima primavera, chi attraversa il mare dall’Algeria diretto in Sardegna viene trasferito in un centro di prima accoglienza nel Cagliaritano dove poi riceve un foglio di via che, di fatto, gli consente di restare clandestinamente sul territorio italiano.

Dall’inizio dell’anno sono stati poco meno di 2mila, in prevalenza giovani, i migranti che hanno percorso la sempre piu’ affollata rotta Algeria-Italia. AGI



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -