Lavrov: gli USA schierano missili in Asia col pretesto Corea del Nord

Lo schieramento di elementi di difesa missilistica Usa in Asia e in Europa “miracolosamente, circonda Russia e Cina”. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo giapponese Taro Kono.

“Esprimiamo profonda preoccupazione, fatti alla mano, che il Giappone, come la Corea del Sud, diventano territori dove gli elementi del sistema di difesa missilistica globale statunitense vengono schierati in questa regione, con il pretesto delle minacce della Corea del Nord” ha detto il capo della diplomazia russa.

In Europa questo avviene, sotto il pretesto della minaccia iraniana. In effetti, se si guarda la mappa, miracolosamente, questo sistema di difesa antimissile americano circonda la Federazione Russa e la Repubblica Popolare Cinese” ha aggiunto, per poi sottolineare in maniera sibillina: “Conoscendo gli americani, abbiamo seri dubbi sul fatto che accetteranno di trasferire a chiunque il controllo su qualsiasi elemento di questo sistema di difesa missilistica globale”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -