Strage Nizza, perquisita la Polizia municipale

PARIGI, 23 NOV – Perquisizioni alla polizia municipale di Nizza: gli inquirenti cercano di sapere come sia stato possibile che il conducente del camion che si lanciò sulla folla della Promenade des Anglais il 14 luglio 2016 uccidendo 86 persone abbia percorso 11 volte quella stessa strada nei giorni precedenti l’attentato senza mai sollevare sospetti.

Secondo Le Parisien, le perquisizioni sono scattate a fine ottobre nel centro di supervisione della polizia municipale e sono state condotte in prima persona dai giudici istruttori Alain Chemama e Chantal Russo. Nel mirino, la logistica degli uffici, le tecnologie utilizzate e il modo di funzionamento della sala per la videosorveglianza. (ANSA)

Francia: Il jihadismo contamina l’esercito e la polizia

Choc nell’esercito tedesco: soldati si arruolano nell’Isis

Belgio, 60 militari islamici sotto sorveglianza



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -