Draghi: “I salari resteranno bassi a lungo”

Gli Npl “restano un problema da risolvere”. Lo ha detto il Presidente della Bce, Mario Draghi, all’Europarlamento, aggiungendo che “una loro riduzione e la condivisione del rischio deve andare di pari passo”. Occorre dunque uno “sforzo congiunto a livello di gestione e di vigilanza sulle banche”. Gli Stati membri, spiega Draghi, “devono garantire un contesto anche giuridico in cui il problema di questi crediti possa essere risolto”. Inoltre, sui crediti deteriorati “c’è il peso del passato” di cui occorre tenere conto. (Agenzia Vista)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -