Gruppo filo-Isis pubblica fotografia di Bergoglio decapitato

Un gruppo media che sostiene i jihadisti dello Stato islamico (Isis), Wafa Media Foundation, ha minacciato oggi “gli adoratori della Croce”, pubblicando una fotografia che mostra papa Francesco decapitato. E’ quanto riporta oggi Site, il sito americano che monitora le attività dei jihadisti sul web, ricordando che il 14 novembre scorso lo stesso gruppo ha esortato a colpire il Vaticano in occasione del Natale, mostrando l’immagine di un’autovettura diretta contro la Basilica di San Pietro.

Non è la prima volta che lo Stato islamico minaccia il Vaticano. Lo scorso agosto era stato diffuso un video che mostrava i jihadisti strappare fotografie del Papa e dichiarare: “Avremo la nostra vendetta, arriveremo a Roma”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -